Storia del coniglio

Il coniglio selvatico è comparso sulla terra circa un milione di anni fa, ossia nel pleistocene (1.9 milioni – 11.700 anni fa) e proviene dalle zone dell’attuale Nord Europa, successivamente in seguito all’ultima glaciazione è migrato a sud in zone climatiche più miti.

La diffusione sulle coste del mar Mediterraneo e di seguito nel resto del mondo è dovuta dapprima ai Fenici (1.100 a.C.) e in un secondo momento a Normanni e Portoghesi.

I primi allevamenti in garenna risalgono ad epoca romana e l’allevamento razionale ha visto la luce in Germania alla fine del 1800.


TOP